corsari … in officina

La nostra nave corsara ha vinto le primarie: questa è una vittoria che ben prima che mia è dei militanti di sinistra ecologia e libertà, dei compagni e delle compagne che ogni giorno lavorano sul territorio e di tutti gli amici e le persone che hanno creduto e che credono in questo percorso. Da domani si ricomincia insieme a camminare, perchè abbiamo un Paese da provare a sollevare insieme, non posso farlo da solo dobbiamo costruire il cambiamento passo dopo passo, collettivamente, quotidianamente.
Non credo ci si debba illudere, ne illudere di poter portare un facile cambiamento, continuando a triturare le parole nel marketing della politica.
Non ci si può però nemmeno arrendere, cercare come scorciatoia alla faticosa ricostruzione di senso in politica, l’abbandono del campo, il ritiro a vita privata.
Dobbiamo coltivare speranza, costruire reti umane ed ideali, ma anche poggiarle sulla difesa di diritti in discussione e la conquista di quelli negati.
Da oggi, grazie a tutti voi c’è una piccola nave corsara che è pronta a salpare, ma per navigare e per dare battaglia servono i marinai e l’equipaggio, dobbiamo avere la capacità di spiegare le vele e tenere ben saldo il timone.
Per questo Venerdì 4 alle ore 19:00 ci troveremo tutti alle Officine Corsare per festeggiare, discutere e ripartire insieme!!!

Grazie a tutti, stiamo pronti, si prende il mare…  Michele Curto

 

Secondo La Stampa in Sel le acque sarebbero agitate, ma per una nave corsara non c’è niente di meglio di una maretta! Sempre secondo la busiarda la candidatura al Senato del leader Fiom Airaudo sarebbe ancora incerta, mentre per la composizione della lista per la Camera, dove si  spera di eleggere tre deputati, c’é contesa tra il segretario provinciale Curto e la consigliera regionale Cerutti, entrambi certi di un posto: il primo vorrebbe piazzare in posizione sicura Carla Mattioli, ex sindaco Pd di Avigliana passata a Sel pochi giorni fa, per intercettare il voto dei No Tav; la seconda preferirebbe Marco Grimaldi, secondo davanti a Mattioli, alle primarie.