sostegno alla Procura di Palermo

“NOI SAPPIAMO”

CONTRO UNA SENTENZA IN-CONSULTA

Dopo la recente sentenza della Corte Costituzionale sul conflitto di attribuzioni sollevato dal Presidente Giorgio Napolitano nei confronti della Procura di Palermo è tempo di scegliere da che parte stare. Vogliamo difendere la Costituzione e ribadire la piena e totale legittimità dell’azione della Procura di Palermo. Lo faremo tutti assieme sabato 15 dicembre in Piazza Farnese, a Roma, a partire dalle ore 16.00,

con (in ordine di adesione, in corso di aggiornamento):

Salvatore BORSELLINO
Marco TRAVAGLIO
Ferdinando IMPOSIMATO
Luigi DE MAGISTRIS
Sabina GUZZANTI
Daniele SILVESTRI
Fabio REPICI
Silvia RESTA
Sonia ALFANO
VAURO
AFTERHOURS

un’ordinata conclusione di una trappola

Bersani è caduto nella trappola della destra orchestrata dai comunisti vecchio stampo, si assumerà tutte le colpe del governo dei tecnici, mentre Angelino continuerà a fare il saltimbanco conto terzi: il gioco era scoperto fin dal novembre dell’anno scorso, le idi di marzo si avvicinano e l’accoltellato Bersani è pronto! Mantieniti forte Vendola!
Il Pdl vuole concludere ordinatamente la legislatura, leggi: “Bersani vai avanti da solo e beccati tutti i cocci di ciò che abbiamo rotto noi”.
Intanto le agenzie di rating sono in agguato!

Una votazione alla Camera