nella mia stanza

sogno allo specchio

 

specchio (Fabio Fiorese)

sarà dura per lui verificare
che quelle rughe non gli appartengono

valeriu dg barbu

Nella mia stanza mi sento il giullare del re
sono stanco di fare le capriole, 
di provarli la corona nei specchi difformi…
– l’ho trovato in uno dei suoi momenti buoni
ho chiesto un altra mansione
da oggi sono il suo primo cancelliere
sarò io quello che assaggia il cibo…
lui mi guarderà attentamente
se appaiono sul mio volto 
le reazioni di un eventuale avvelenamento

View original post